Tre regole necessarie per partecipare alle celebrazioni liturgiche
1. Indossare mascherina che copra naso e bocca
2. Igenizzare le mani
3. Mantenere distanziamento di almeno 1 mt. (bollini arancioni)

  

Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’Universo

 Settimana dal 21 al 28 novembre 2021

 CRISTO RE E SIGNORE DELL’UNIVERSO

 Con questa festa concludiamo l’anno liturgico, un anno difficile ancora per la pandemia ancora presente, ma un tempo di speranza e di ripresa, seppure diversa, fatta di relazioni rinnovate e desiderate. Un anno con Gesù, insieme nella Chiesa! Mi domando spesso se il Signore sta sempre più entrando nella mia vita e nella nostra vita di credenti? Se il nostro cuore lo cerca e trovatolo lo sente come “tesoro prezioso” per cui viene sempre al primo posto? Penso alle famiglie, ai ragazzi del catechismo e ai giovani dei gruppi che li frequentano numerosi, ma poi nel momento dell’incontro forte con Gesù nella S. Messa non li vediamo. La fede cresce nella misura in cui incontriamo il Signore nei modi che Lui ha voluto lasciarci, perché Egli davvero è Luce e Gioia e Vita!

Festa grande per Gesù, Signore dell’universo e della storia. Signore e re che non viene da questo mondo, non riceve potere dal mondo e non ha le leggi di potere di questo mondo, che sono tante volte di violenza e ingiuste. È un Re che usa come armi l’amore e la verità, un Re che ama e serve e cha come trono la Croce e chi lo difende sarà solo la Madre, le donne e Giovanni sotto la croce. E a chi voleva difenderlo, Pietro nell’orto del Getzemani che stacca con la spada un orecchio di Malco, gli dirà di non usarla e guarirà quel servo, proprio nel momento in cui viene catturato! Noi cristiani apparteniamo a questo Regno per dono, per grazia, ma anche per impegno. Il regno che si declina con le Beatitudini che dicono la vita di Gesù e la insegnano al discepolo. Noi già facciamo parte del Regno ma dobbiamo impegnarci perché esso avanzi, e non con le armi violente, ma con le armi della giustizia, della fraternità, della Verità sulla vita dell’uomo che non può fare senza Dio. Dobbiamo sempre più passare dall’io a Dio perché l’io sia felice! Ci accorgiamo del rischio grande del vuoto nel nostro cuore se viene non più abitato dal Mistero di Dio… si riempirà di altre cose, ma cose, affetti... anche non belli, violenze che ci renderanno la vita amara e fallimentare. La vita dei Santi e di tante persone che hanno saputo vivere l’amore autentico a Dio nella carità concreta e nel farsi vicino e prossimo all’altro ci stimolano a cercare la verità e la gioia vera che non ci verrà mai più tolta. Questo è appartenere al Regno, questo è vivere con la gioia nel cuore di avere il Signore che ci accompagna. Oggi preghiamo anche per il nostro Seminario diocesano e per le vocazioni al sacerdozio, per i giovani, siano coraggiosamente innamorati del Signore e amino la Chiesa come umile popolo di Dio!

Don Antonio

 

 

 AVVISI e INCONTRI

 

Domenica

21

·     Alle 10.30 in sala 100 posti, incontro famiglie e adulti di AC e quanti desiderano condividere un cammino di vita e di fede.

Lunedì

22

·     Alle 20.30 in Chiesa a Guarda, Adoro il lunedì: momento di preghiera per i giovani della collaborazione.

Martedì

23

·     Alle 20.45 in canonica, incontro animatori del corso fidanzati.

Mercoledì

24

·    Alle 20.45 in bar dell’oratorio, consiglio pastorale parrocchiale.

Giovedì

25

·    Alle 10.30, incontro dei preti della collaborazione.

Sabato

27

·    Alle 16.30 in auditorium, incontro dei genitori dei fanciulli di 3^ elementare (confessione) e poi confronto in piccoli gruppi. Alle 18.30 S. Messa assieme ai figli che prima saranno accolti dagli animatori dell’ACR.

·    Alle 17.30 in duomo, adorazione eucaristica fino alla S. Messa. Sono invitati tutti, in special modo i vari gruppi parrocchiali. Così vogliamo iniziare l’Avvento.

Domenica

28

·    Prima domenica di Avvento. Alle 11.00 S. Messa in onore della Virgo Fidelis (presenza dell’Associazione Carabinieri).

·    A Catene di Villorba alle 15.00, ritiro spirituale per famiglie organizzato dalla pastorale familiare diocesana e dall’AC adulti.

L’8 dicembre, festa dell’Immacolata, patrona della nostra parrocchia, alla S. Messa delle 11.00 avremo la presenza del nostro Vescovo Michele. È con gioia grande che vogliamo accoglierLo.

Ultima chiamata per l’8, 5 e 2 per mille

Il 30 novembre è l’ultimo giorno utile per i contribuenti non obbligati alla dichiarazione dei redditi per scegliere.

Ø Chi sono quelli che non presentano la dichiarazione dei redditi?

In generale, i contribuenti esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi, sono quelli che hanno esclusivamente redditi da abitazione principale, da lavoro dipendente e non hanno spese detraibili (mediche, mutui, assicurazione…).

Ø Dove si fa la scelta?

La scelta può essere effettuata:

·    allo sportello di un ufficio postale;

·    da un intermediario abilitato alla trasmissione telematica, Caf, Patronato…

·    autonomamente attraverso Fisconline.

Ø 8, 5, 2 per mille…

Si può scegliere di destinare parte del proprio gettito fiscale Irpef a determinati soggetti.

§ L’8 per mille alla Chiesa Cattolica

§ Il 5 per mille a determinate finalità di interesse sociale, onlus, aps, odv…

§ Il 2 per mille in favore di un partito politico o di una associazione culturale.

 

Una firma non costa nulla, ma aiuta molto.

 

 

Sono aperte le iscrizioni al corso per fidanzati.

Si può vedere programma del corso nel sito www.duomomontebelluna.it

Per l’iscrizione fare richiesta tramite e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. dal 11/10 al 31/12/2021

(fino a esaurimento dei posti disponibili).

Abbonamenti da rinnovare alla Vita del Popolo, il settimanale della diocesi di Treviso che riporta notizie della nostra diocesi e anche della nostra parrocchia, e al Pane Quotidiano, libretto con le letture della S. Messa di ogni giorno che ci accompagna come strumento prezioso, al banco della buona stampa.

 

Ricordiamo i defunti della settimana:Bianchin Giovanna, Isetta Paola e Dalla Riva Maria Pia.

Inno a Cristo Re

 O Cristo, Verbo del Padre,
re glorioso fra i santi
luce e salvezza del mondo,
in te crediamo.

Cibo e bevanda di vita,
balsamo, veste, dimora,
forza, rifugio, conforto,
in te speriamo.

Illumina con il tuo Spirito
l'oscura notte del male
orienta il nostro cammino
incontro al Padre. Amen

 

 Celebrazioni SS. Messe  in CRIPTA (massimo 60 persone).

 

Lunedì

22

8.00

Def. Paola e Maria; Rostolis Lorena; int. off. (x2)

18.30

Def. Feltrin Lino e Martinazzo Rina; Zappa Giovanni; Bailo Bruna; Noal Angelo; anime del purg.

Martedì

23

8.00

Def. Manzoli Rita; Saldan Giuseppina; int. off.

18.30

Def. Geronazzo Fausto; Andreazza Antonio e Cercenà Tesser Maria; Elda Camozzato e fam. Pozzobon; Cavasin Tito; Sartor Olga; Bufi Giovanni (1° ann); Bufi Ignazio e Angela; Montanaro Marcellina e Bandiera Rino; Caeran Maria e Mario; Donadini Elsa e Nori.

Mercoledì

24

8.00

Def. Brunetta Doriano, Marcella e Eugenio Peroni.

18.30

Def. Schupp Ervinio; Londero Matilde; Sergio; De Bortoli Pasquale; Garbuio Rita e Riccardo; Bressan Luigia; Quaggiotto Carlo; Cervi Luigia; Agostinetto Romano e Luca.

Giovedì

25

8.00

Def. Bellon Angela e fam.

50° ann. di matrimoio di Mario e Antonietta e fam. defunti.

18.30

Def.  Pavan Guido e Mauro; Dal Vecchio Luigi; Mazzalovo Giuliano; Zanatta Mario e Maria; Donadini Loreno; Cenacchi Maria; Mazzarolo Stefano.

Venerdì

26

8.00

Def. Giuseppe e Pino; Tonellato Nerina; int. off.

18.30

Def.  Bellitto Angelo; Bortot Franco.

Sabato

27

8.00

Def.

18.30

Def.  Galliano Bordin, Gino, Aldo e Maria; anime del purg.

Domenica

28

7.00

Def. Buratto Attilio, Benedetta e figli.

8.00

Def. Gatto Gianni; Noal Giuseppe, Antonietta e fam.; int. off.

9.30

Def. Rodato Giovanni; Bordin Elvia; Sergio e fam.ri defunti.

10.30

S. Maria in Colle: Faggionato Carolina.

11.00

Def.  Tessari Franca, Gino, Maria; anime del purg.; int. off (x2)

18.30

Def. Bergamin Ivone; Faoro don Luigi (ann.); Paulon Maria.