La Caritas parrocchiale è l’organismo pastorale che ha il compito di animare, coordinare e promuovere la testimonianza della carità nella comunità…”    

(cfr. STATUTO DELLA CARITAS PARROCCHIALE)

 

La Caritas non nasce per correre immediatamente in aiuto dei poveri ma il suo primo mandato è quello di essere strumento di sensibilizzazione, promozione e coordinamento della carità e quindi si potrebbe tranquillamente aggiungere, a rigore di logica, che il giorno migliore di ogni Caritas parrocchiale è proprio quando essa muore, cioè quando la comunità locale è talmente cresciuta nella carità che non ha più bisogno di tale strumento.

STRUTTURA DELLA CARITAS DI MONTEBELLUNA:

  1. Gruppo Organizzativo: (3 persone) promuove ed organizza iniziative di sensibilizzazione alla carità, come raccolte e testimonianze

Referente: Roberto Gobbato 335.8255521

  1. Gruppo Distribuzione: (8 persone) raccoglie e distribuisce a chi è nel bisogno, vestiario e generi alimentari

Opera nel piano interrato del Centro Parrocchiale. Orari di raccolta e distribuzione:  dalle 14.30 alle 16.30,  martedì vestiario e giovedì alimenti (eventualmente verificare sul cartello appeso al cancello di ingresso).

Referente: Michela Visentin 0423 21052

  1. Centro di Ascolto Vicariale (15 persone) accoglie ed ascolta, aiutandole quando possibile, quelle persone che si trovano in uno stato di urgenza o bisogno grave

Opera nelle stanze sul retro del Duomo

Referente: Paolo Taboga 348.5659709

Ben venga quel giorno … Intanto i volontari sono presi da continue emergenze e si impegnano attivamente per i più bisognosi, portandosi sempre nella mente e nel cuore le parole di Gesù:

“Avevo fame e mi avete dato da mangiare, avevo sete e mi avete dato da bere, ero nudo e mi avete vestito, forestiero e mi avete accolto…”